Storia

2020

A febbraio 2020 viene perfezionata l’operazione di aumento di capitale sociale di B.F. S.p.A. a pagamento con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441, comma 5, c.c. e in via scindibile, per l’ammontare complessivo di Euro 45 milioni.
A giugno 2020 B.F. S.p.A. perfeziona l’acquisizione della partecipazione pari al 35% del capitale sociale di Master Investment s.r.l. (ora Progetto Benessere Italia s.r.l.) dalla famiglia Sacchi, proseguendo così nel progetto di verticalizzazione di filiera nel comparto delle piante officinali.
A luglio 2020 viene sottoscritto ed eseguito l’accordo per l’investimento di B.F. S.p.A. in Consorzi Agrari d’Italia s.r.l., insieme a Consorzio Agrario dell’Emilia Società Cooperativa, Consorzio Agrario del Tirreno Società Cooperativa, Consorzio Agrario Centro Sud Società Cooperativa e Consorzio Agrario Adriatico Società Cooperativa. Con la sottoscrizione dell’aumento di capitale in denaro a lei riservato, B.F. S.p.A. diviene titolare di una quota pari a circa il 37% del capitale sociale. B.F. S.p.A. realizza così un altro fondamentale pilastro del piano industriale 2018-2020 consolidando la sua vocazione di hub strategico e dimostrandosi capace di generare valore per tutti i propri stakeholder dall’integrazione virtuosa della filiera alimentare 100% italiana dalla terra al cibo.